domenica 20 aprile - 10:20
Google
 
Men
  Home
  Come nasce IRC-Zone
  Glossario Informatico
  News
  I nostri progetti
  I nostri servizi
  Partners
  Diventa un Partner

IRC
  Cos' IRC
  Storia di IRC
  Netiquette su IRC
  Emoticons
  Gergo della chat
  Lista Servers
  RFC 1459
  Shell Hosting

mIRC
  Cos' il mIRC
  FAQ mIRC
  Configurazione mIRC
  Download mIRC
  Novit
  Script Stranieri
  Script Italiani
  MTS
  MTS Engine

mIRC Addon
  mIRC addon Audio
  mIRC addon SMS
  mIRC addon Grafica
  mIRC addon Utility
  mIRC addon Uso Bot

Client IRC
  Client IRC Linux
  Client IRC Mac
  Client IRC Win

XChat
  Cos' XChat
  XChat per Win
  XChat per Unix

KVirc
  Cos' KVirc
  FAQ KVirc
  Installazione su Linux
  KVirc Scripting
  KVirc per Mac
  KVirc per Win
  KVirc per Unix
  KVirc addon

Irssi
  Cos' Irssi
  Download Irssi
  Download Moduli

Eggdrop/Windrop
  Cos' un Eggdrop
  Download Eggdrop
  Configurazione Eggdrop
  Download Windrop
  Installazione Windrop

Tcl
  Download TCL
  Tutorial TCL scripting
  Documenti/Guide

BNC
  Cos' un psyBNC
  Download psyBNC
  Configurazione psyBNC
  Download sBNC
  Configurazione sBNC

Linkaci!
footer

Credits
Somerights

footer

Statistiche
Ip: 54.198.139.141
Download: 769531 file
Totale: 1149530 MB

footer

Links amici
MF's IT User Essential Security Center



Basi di C++ - Introduzione alle classi

Autore: [Papero]Data: 2005-04-20
Modificato: 2007-01-26 Letture: 3313
Torna indietroStampa articoloInvia ad un amico

Lezione 12: Introduzione alle classi

Il un gruppo di piccole aggiunte al C e una aggiunta maggiore. Questa aggiunta maggiore l'introduzione orientata agli oggetti. Come dice il nome, si occupa di oggetti. Senza dubbio, non si tratta di oggetti della vita reale. Invece, questi oggetti sono le definizioniessenziali di veri oggetti del mondo, o persone. Le strutture sono a un passo da questi oggetti, non possiedono un loro elemento: le funzioni. La definizione di questi oggetti 'classe'. La via pi semplice per immaginare una classe pensare ad una struttura con funzioni.
Cos' questa misteriosa struttura? Beh, non si tratta solo di una serie di variabili sotto un titolo, ma una raccolta di funzioni sotto lo stesso titolo. Se la struttura una casa, allora le funzioni sono le porte. Esse di solito saranno il solo mezzo per modificare le variabili nella struttura, e di solito saranno l'unico mezzo per accedere alle variabili in questa struttura.
D'ora in poi, chiameremo 'classi' queste strutture con funzioni (penso che a Marx il C++ non sarebbe piaciuto). La sintassi di queste classi semplice. Primo, mettete la parola chiave 'class' quindi il nome della classe. Il nostro esempio user il nome computer.
Quindi si mettono le diverse variabili che vogliamo che la classe contenga. Nel nostro esempio sar solo una, processor speed. Comunque, prima di mettere le diverse variabili, necessario decidere il grado di restrizione per la variabile. Esistono tre livelli di restrizione. Il primo public (pubblico), il secondo protected (protected) e il terzo privato (private). Per ora, tutto quello di cui si ha bisogno che lo specificatore public accolga qualsiasi parte del programma, permettendo a quello che non fa parte della classe di accedere alle variabili specificate come public. Lo specifier private permette solo alle funzioni della classe che possiede (non un termine tecnico) la variabile di accedere a quella variabile.

#include
class computer //Modo standard di definire una classe
{
private: //Questo vuol dire che tutte le variabili qui incluse, finch non
//viene posto un nuovo tipo di restrizione saranno
//accessibili solo alle funzioni che fanno parte di questa classe.
//NOTA: questi sono due punti (:), NON un punto e virgola (;)...
int processorspeed;
public: //Questo significa che tutte le funzioni qui sotto (e variabili, se
//ce ne sono) sono accessibili al resto del programma.
//NOTA: questi sono due punti (:), NON un punto e virgola (;)...
void setspeed(int p); //Queste due funzioni saranno definite fuori dalla
//classe
int readspeed();
}; //Non dimenticate il ';' che ci avanza
void computer::setspeed(int p) //Per definire una funzione al di fuori,
//mettete il nome della funzione dopo il tipo
//restituito e quindi due ':' (cio ::),
//infine il nome della della funzione.
{
processorspeed = p;
}
int computer::readspeed() //Il '::' semplicemente dice al compilatore che la
//funzione fa perte della classe
{
return processorspeed;
}
void main()
{
computer compute; //Per creare una 'istanza' della funzione, semplicemente
//trattatela come se fosse una struttura. (Una istanza
//semplicemente quando si crea un oggetto attuale dalla
//classe, rispetto ad avere la definizione della classe)
compute.setspeed(100); //Per chiamare le funzioni nella classe, ponete il
//nome dell'istanza, quindi il nome della funzione.
cout< }

Come potete vedere, questo un concetto piuttosto semplice. Comunque molto potente. Rende semplice impedire che le variabili contenute (o possedute) dalla classe siano sovrascritte accidentalmente. Permettono anche un modo di vedere la programmazione totalmente differente. Comunque, voglio terminare questo tutorial come se fosse una introduzione. Sto scrivendo altri tutorial sulle classi, che ne tratteranno altri dettagli.
PREGO di mandare commenti su questo tutorial. E' stato scritto molto dopo della stesura di tutti gli altri, e mi voglio assicurare di aver seguito lo standard dei precedenti tutorial. Voglio essere sicuto che questo tutorial sia chiaro.


 

Branzilla Contest Redeem

Links utili

Newsletter
Iscriviti
Cancellati

Ci sono 37 iscritti

In rilievo..
  JackSMS v3
  Venom Script Lite

Documenti/Guide
  I Social Network
  Sicurezza in rete
  Cos' SSL
  FAQ Bot
  Documenti su IRC
  FAQ Ident
  RFC 2810
  RFC 2811
  IRCx RFC

Informatica libera
  Gli Hoaxes
  Hoaxes report
  Documenti vari
  CensorWare
  Windows
  Linux

mIRC Scripting
  Codice ASCII
  Snippet mIRC scripting
  Tutorial mIRC scripting
  Dll per mIRC
  Utilities

IRCd
  Cos' un IRCd
  Download Unreal
  Download Hybrid 6
  Download Hybrid 7
  Download Ultimate
  Download Bahamut
  Configurazione IRCd

IRC Services
  Cosa sono i Services
  Download Anope
  Download Epona
  Ircservices 5.0
  Ircservices 5.1
  Configurazione Epona
  Configurazione Anope
  Comandi ChanServ
  Comandi NickServ
  Comandi MemoServ

NeoStats
  Cosa sono i NeoStats
  Download NeoStats
  Configurazione NeoStats
  Download Moduli

IPv6
  Cos' IPv6
  IPv6 su Win2000
  IPv6 su WinXP
  IPv6 su Linux
  IPv6 su mIRC e Xchat

Programmazione
  Tutorial C++
  Tutorial C
  Compilatori C/C++

Altro
  Contatti
  Banners Gallery

RSS Feed




Progetti
Starlight
IRCHippo

Validato CSS
Sito interamente sviluppato in PHP
MySQL
2004+ IRC-Zone | Webmaster | Sitemap
Created by Cesare 'Kaesar83' Lasorella
Designed by Manuel 'erkokki' Cabras
IRC-Zone non responsabile del contenuto dei siti linkati
Pagina creata in: 0.121 sec con 27 queries
Spampoison
Sviluppato con Notepad++
website monitoring service